Esonero da sanzioni ed interessi 1° rata IMU.

12/06/2020

IMU

ll  Consiglio Comunale, nel corso della seduta dell’12 giugno 2020, in considerazione della grave crisi economica dovuta all’emergenza Covid 19, ha approvato la modifica al Regolamento IMU introducendo la non applicazione delle sanzioni per i pagamenti tardivi della prima rata IMU, la cui scadenza rimane confermata al 16 giugno 2020, purché gli stessi vengano regolarizzati entro il 15 ottobre 2020.
La misura è limitata ai soli contribuenti che hanno registrato difficoltà economiche, da attestarsi entro il 30 settembre 2020, a pena di decadenza dal beneficio, su modello predisposto dal Comune, solo per la quota di competenza comunale.
Si precisa che l’esonero non riguarda le categorie “D” quota da versare allo Stato.

 

Allegati